Copyright © Simone Lunardi
logo

Back in black

Molto nero, contorni appena visibili, poche forme essenziali, e rumore, grana, micromosso, perché no? E’ lei la protagonista, non c’è dubbio, la sua espressività non ammette distrazioni. Grazie a Peter Lindbergh per averci ispirati, e buon inizio dell’anno a tutti!
(cliccate sull’immagine per vederle per intero e usate le frecce)

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.