Copyright © Simone Lunardi
logo

Rimembri ancora?

“Quando beltà splendea negli occhi tuoi ridenti e fuggitivi”

Beh, non è passato tutto ‘sto tempo, e la bellezza splende ancora negli occhi (molto) ridenti e (poco) fuggitivi di Silvia; però la famosa poesia recita proprio così: e come non citarla, vedendo questa ragazza concedersi all’obiettivo con tanta naturalezza, evocando sì bellezza, ma anche femminilità, grazia e, appunto, poesia?

Per me e per voi, Silvia Senes.

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.