Copyright © Simone Lunardi
logo

Tag : digressioni

02 Feb 2016

γραϕία

“Il gatto guarda dalla finestra. Fuori c’è una bella giornata.” pane prezemolo dicsan e cotonfiok wustel e spec “Il gibbone ha abitudini diurne, forma gruppi familiari di 2-6 individui, che comunicano tra loro con vocalizzi potenti e, per certi versi, musicali, udibili anche a notevole distanza.” “Niente è più reale del niente.” “L’ultimo uomo sulla terra sedeva da solo in una stanza. Qualcuno bussò alla porta.” “sqrt(-1)” “Ahi quanto a dir qual era è cosa dura esta selva selvaggia e aspra e forte che […]

23 Dic 2015

Outdoor

.. o degli scatti all’aperto, là dove devi essere pronto a tutto. Scattare in esterni vuol dire accettare di rinunciare al controllo completo. Puoi cercare di prevedere, organizzare, preparare e rivedere tutti i dettagli ma, alla fine, l’imprevisto è dietro l’angolo, e assume molti aspetti, generalmente poco piacevoli: il vento che si alza, la nuvola che ti priva di quei cinque minuti di luce magica, la comitiva di anziani che deve passare proprio li, il ciuffo che si libera nell’aria proprio […]

19 Nov 2015

Virgole

Virgole: così importanti nella costruzione di un discorso, così sottovalutate in quest’epoca di social networks e messaggi brevi. Se sto bene con te mi sento meglio. Aspetta, cosa vuoi dire? Se sto bene, con te mi sento meglio. Se sto bene con te, mi sento meglio. Una virgola può cambiare il discorso, e non di poco. Anche in fotografia: del resto, nell’etimologia del termine si rimanda all’atto di scrivere. Di fatto, c’è tutta una grammatica da padroneggiare, per fare fotografia ai livelli […]